close

La Pietra

Materiale brillante, inalterabile alle intemperie e resistente allo sfregamento. Grazie alle sue caratteristiche geo-fisiche, la Pietra di Luserna non teme il gelo ed è dotata di una resistenza impareggiabile anche se di spessore ridotto.

La Pietra di Luserna è il prodotto delle trasformazioni metamorfiche e strutturali, avvenute fra 130 e 65 milioni di anni fa, di una roccia alpina di origine magmatica.

Tali trasformazioni sono alla base delle peculiari caratteristiche della roccia in questione ed in particolare della sua ottima fissilità, ossia la facilità a suddividersi in sottili lastre.

Oggi la Pietra di Luserna, il cui mercato si è espanso a livello mondiale, è apprezzata sia per l’altissima qualità estetica che per la sue caratteristiche fisiche. Essa è utilizzata nell’edilizia pubblica e civile per la realizzazione di pavimenti, rivestimenti, arredi esterni ed interni con varie finiture del piano: naturale, fiammato, spazzolato, lucido, levigato e granigliato.

COLORI

La colorazione più diffusa della Pietra di Luserna è il Grigio – Verde con venature rossastre, ciò che viene abitualmente chiamato ”Grigio Misto”. Ma questa non è l’unica colorazione. La Pietra di Luserna presenta infatti diverse variazioni cromatiche: Grigio Misto, Grigio Scelto, Bianchetta, Doré e Blu. I colori caldi, come il Grigio Misto e il Doré sono molto indicati nelle ambientazioni rustiche mentre i colori freddi, Grigio Scelto, Bianco e Blu, si sposano perfettamente con le soluzioni più moderne.

Grigio misto
Doré
Grigio scelto
Blu
Bianchetta
x
social share